Home

Formazione

  • CORSO AUTODESK REVIT PER PROGETTAZIONE BIM
  • Il corso è rivolto a ingegneri, architetti, progettisti, studenti universitari e  consente ai partecipanti di apprendere tutte le funzionalità più importanti di Autodesk Revit Architecture dalla creazione del modello 3D dell’edificio, fino alle fasi finali di produzione dei render foto-realistici, in modo efficace. Si affrontano i temi della gestione di progetto, dall’idea iniziale alla realizzazione esecutiva. 
    Attraverso il corso Revit Architecture  si fa esperienza del Building Information Modeling allo stato dell’arte, passando per tutti gli strumenti di modellazione 3D parametrica, di analisi e di documentazione di progetto. Inoltre vengono approfonditi gli oggetti architettonici classici (Muri, Porte, Finestre, Scale, Tetti, Solai, Ringhiere, ecc.) e quelli più complessi quali le facciate continue, le superfici topografiche e la modellazione concettuale. 

    Alla fine del corso, i partecipanti affronteranno l’esame ufficiale Autodesk per ottendere il Revit Architecture Certified Professional

    Monte Ore: 40

     

    Prezzo: 570 + IVA - Studenti e iscritti all'OIBA 530 + IVA

     

    Sede: Apulia Makers 3D, Via Guido De Ruggiero, 56 BARI

     

    Calendario: Tutti i venerdì dal 19 Gennaio al 23 Marzo 2018 ore 15.00-19.00 - Date d'esame previste 30 Marzo o il 6 Aprile. 

     

    Posti Disponibili: 15

     

    Prerequisiti richiesti: è richiesta la conoscenza dei sistemi operativi Windows (XP - Vista – Seven- 10) e di software CAD

     

    Software di Riferimento: Autodesk Revit

     

    Documento Rilasciato: Revit Architecture Certified Professional (previo superamento del test finale), 40 CFP per gli iscritti all'OIBA

     

     Programma corso

  • Le basi del BIM e di Revit
  • Conoscenza dell’interfaccia utente
  •  Le famiglie in Revit
  • Gli strumenti per l’organizzazione del progetto
  • Lavorare con le viste di progetto
  • Gli strumenti per disegnare, modificare e selezionare
  • Configurare Templates e Standards
  •  Lavorare in Team
  •  Gli oggetti di Revit: pilastri, muri, pavimenti, porte e finestre, facciate continue, scale, ringhiere, tetti ed altro
  • Modellazione Concettuale e Componenti Locali
  •  La superficie topografica
  • Le quote
  • I locali
  • Le viste di dettaglio
  • Gli abachi
  • Le tavole di progetto
  • Il Rendering

 

  • CORSO AUTODESK 3DS MAX PER MODELLAZIONE 3D, ANIMAZIONE E RENDERING
  • 3DS Max è il software per la modellazione 3D, l'animazione e il rendering pensato per la produzione di videogiochi, prodotti cinematografici e video, destinato al mondo tecnico per la rappresentazione architettonica, ad operatori del design, arredatori, pubblicitari e più in genere a chiunque desideri generare, in modo rapido ed efficiente, personaggi convincenti, effetti di grafica computerizzata e scenari realistici. Il corso di preparazione per l'acqusizione della certificazione professionale Autodesk su 3ds Max 2017, è rivolto a coloro che desiderano apprendere le più sofisticate tecniche di elaborazione virtuale, per sviluppare e realizzare in piena autonomia progetti completi (dal modello, al rendering, all’animazione), in tempi rapidi di esecuzione. La certificazione Autodesk Professional garantisce la qualità del corso secondo gli standard di eccellenza richiesti in termini di argomenti mirati ed istruttori certificati.

    Monte Ore: 56 

    Prezzo: 650 € + IVA - Studenti e iscritti OIBA 600 € + IVA

    Sede: Apulia Makers 3D, Via Guido De Ruggiero, 56 BARI

    Calendario: Tutti i Giovedi dal 25 Maggio al 3 Agosto e dal 30 Agosto al 14 Settembre ore 15.00 - 19.00 

    Posti disponibili: 15

    Prerequisiti richiesti: Conoscenza dei sistemi operativi Windows (XP - Vista – Seven- 10) e di software CAD

    Software di riferimento: Autodesk 3DS Max 

    Documento rilasciato: Autodesk 3DS Max Certified Professional, previo superamento dell’esame finale.

    Programma

  • PRIMA PARTE
  • - Esplorare l'interfaccia del programma
    - Il controllo e la configurazione della viewport
    - Lavorare con i file, importazione ed esportazione
    - Modifica delle unità e Impostazione delle preferenze

  • SECONDA PARTE: LAVORARE CON GLI OGGETTI
  • - Creazione e modifica delle Primitive
    - Selezione di oggetti e impostazione Proprietà oggetto
    - Trasformare oggetti, pivot, Allineamento e Snap
    - Clonazione oggetti e creazione Array di oggetti
    - Raggruppamento oggetti

  • TERZA PARTE: BASI DI MODELLAZIONE
  • - Accesso ai suboggetti
    - Uso dei modificatori
    - Disegno e modifica delle Spline 2D e delle shape
    - Modellazione con poligoni
    - Utilizzo del Graphite Modeling Tools e del Painting con gli oggetti
    - Uso delle griglie
    - Uso degli operatori booleani

  • QUARTA PARTE: MATERIALI
  • - Concetti sulla creazione dei materiali
    - Uso dello Slate Material Editor e Material/Map Browser
    - Uso del Material Explorer
    - Uso delle mappe e dei modificatori per la distribuzione dei materiali sugli oggetti
    - Caratteristiche principali ed avanzate dei materiali Arch & Design.

  • QUINTA PARTE: CAMERE
  • - Apprendere le basi dell’uso delle camere ed i vari tipi di camera
    - Controllo e parametri di una camera
    - Effetti e modificatori da applicare alle camere

  • SESTA PARTE: ILLUMINAZIONE
  • - Basi di illuminazione
    - Uso e posizionamento delle Luci standard e fotometriche
    - Uso delle ombre
    - Utilizzato del Sunlight, del Daylight systems e delle immagini HDRI
    - Utilizzato di effetti sulle luci
    - Uso e parametri del Final Gather e della Photon Map (Global Illumination)

  • SETTIMA PARTE: ANIMAZIONE E DINAMICA
  • - Apprendere le basi dell’animazione e dei fotogrammi chiave
    - Uso del Curve Editor e del Drop Sheet
    - Animazioni con l’uso del Walkthrough, dei Constraints e Controllers
    - Modulo Populate
    - Uso del MassFx

  • OTTAVA PARTE: SISTEMI PARTICELLARI
  • - Uso dei principali sistemi particellari
    - Uso degli space warps e dei deflettori

  • NONA PARTE: PERSONAGGI
  • - Creazione dei personaggi
    - Cenni sull’uso di: Bones, Skin, Pysique,Character Studio, CAT Object
    - Animare i personaggi

  • DECIMA PARTE: RENDER
  • - Differenze tra i motori di render: mental Ray, IRay
    - Rendering della scena
    - Impostazioni di rendering

     


  • CORSO DI FABBRICAZIONE DIGITALE

Apulia Makers 3D in collaborazione con l'associazione culturale Studio iltratto.com ARTC - Centro Formazione Autorizzato RHINO in Puglia, organizza il Corso di Fabbricazione Digitale.

Il corso è composto da due moduli:

  • Modulo I - Modellazione 3D con Rhinoceros 5.0 - 30 ore

Il corso Rhinoceros proposto segue le direttive della McNeel. Il corso è un I Livello arricchito, rivolto a professionisti di settore. Offre un iter formativo attraverso cui il partecipante potrà apprendere le tecniche base per interfacciarsi con il programma e l’iniziale approccio alle forme organiche geometricamente complesse, presenti all’interno dei settori di riferimento come il Design d’Interni e l’Industrial Design. Il corso prevede la realizzazione di 6 esercizi di modellazione dal base all’avanzato.

Programma 

1. INTRODUZIONE Le novità di Rhino 5 rispetto a Rhino 4, Modalità di visualizzazione di una vista, Controlli di navigazione del mouse.

2. SISTEMI DI COORDINATE Coordinate cartesiane, Coordinate assolute, Piani di costruzione,Coordinate relative.

3. SNAP ALL’OGGETTO SmartTrack.

4. LE GEOMETRIE DI RHINO Oggetti punto, Curve, Superfici, Polisuperfici, Solidi, Mesh poligonali.

5. EDITING DI CURVE E SUPERFICI

6. TRASFORMAZIONI Analisi di curve e superfici, Misura di distanza, angolo e raggio, Direzione di curve e superfici, Curvatura, Analisi visiva di superfici, Valutazione dei bordi, Diagnostica.

7. ORGANIZZAZIONE DEL MODELLO Livelli, Gruppi Blocchi, Sessioni di lavoro.

8. ANNOTAZIONI E QUOTE

9. SOLIDI E TRASFORMAZIONI Rivoluzione di curve, Sweep, loft ed estrusione, Editing di punti superfici di raccordo blend, Loft, Tracciamento di immagini, Curve di testo ad una superficie, Raccordi blend e troncature.

10. TECNICHE DI MODELLAZIONE AVANZATA

10.1 Topologia NURBS

10.2 Creazione di curve

10.3 Grado di una curva

10.4 Continuità di curva e superficie

10.5 Grafico di curvatura

10.6 Continuità tra superfici

10.7 Analisi continuità di una superficie

 

  • Modulo II - Stampa 3D - 12 ore

Il corso sulla Stampa 3D -  Basic è pensato per studenti, insegnati, professionisti, progettisti, modellisti, creativi di ogni estrazione, scultori, inventori, architetti, designer, e chiunque voglia avvicinarsi al processo di stampa 3D.
I partecipanti al corso potranno avvicinarsi in modo semplice a questa tecnologia, conoscerne le origini, l’evoluzione e le incredibili prospettive, in ambito domestico e professionale. Entreranno nel mondo dell’artigianato digitale, dei FabLab e dell’open source. Scopriranno come è fatta una stampante 3D, come funziona, quali sono i software necessari per trasformare un modello virtuale in un oggetto reale. Verrà dedicato spazio alle esercitazioni direttamente a bordo macchina, sul software che controlla la stampante 3D e sulle impostazioni del modello 3D di partenza. Nella fase finale verrà effettuata la stampa di oggetti sulle stampanti 3D a disposizione all'interno del laboratorio.

Programma

1. INTRODUZIONE Storia ed evoluzione della stampante 3D, Tecnologie disponibili (estrusione, polveri, catalizzazione resine, ecc.), Produttori di macchine e tecnologie più utilizzate nell’industria, Materiali e dettagli tecnici (Caratteristiche - pro e contro dei diversi materiali).

2. IL MODELLO 3D Sistemi CAD 3D, Librerie on-line, Modifica del modello 3D dell’oggetto finito per essere adattato alla stampa 3D, Conversione del modello 3D in un formato adatto alla elaborazione con la stampante 3D, Introduzione al formato .stl, .obj e al formato di stampa G-Code, Parametri di precisione e semplificazione utilizzabili nella conversione.

3. PREPARAZIONE DEL MODELLO PER LA STAMPA 3D Utilizzo dell’applicazione (Repetier, Makerbot MakerWare, Slic3r, KISSlicer, …), Posizionamento, rotazione e scalatura del modello 3D sul piano di lavoro della stampante, Impostazione dei parametri macchina per la stampa 3D (temperatura, posizione della testina di stampa, profondità di slicing, ecc.), Calibrazione della stampante, Simulazione del processo di Slicing, Editor del programma G-Code, Trasmissione dei dati dall’applicazione di gestione alla stampante 3D.

4. STAMPA 3D Processo di Stampa (stampa guidata di oggetti comuni e personalizzati), Eventuale finitura del modello 3D stampato.

5. Esercitazioni finali e conclusione del corso

 

Inizio Corso: 13/06/2017

Sede: Apulia Makers 3D - Via Guido De Ruggiero, 56 - Bari

Posti disponibili: 15

Requistiti preliminari: è richiesta la conoscenza dei sistemi operativi Windows (XP - Vista - Seven) e di software CAD con esportazione su file *.dwg

Software di riferimento: Rhinoceros release 5.0 - Cura release 15.04.03

Documento rilasciato: Modulo I. Certificazione Internazionale McNeel I Livello Plus

                                   Modulo II. Attestato di Partecipazione Corso Basic Stampa 3D

Monte Ore: 42 ore

Calendario:   Martedì                   13/06/2017                         15.30-19.15                   Lezione di Rhionceros

                     Lunedì                    19/06/2017                         15.30-19.15                   Lezione di Rhinoceros

                     Mercoledì                21/06/2017                         15.30-19.15                  Lezione di Rhinoceros

                     Lunedì                     26/06/2017                         15.30-19.15                  Lezione di Rhinoceros

                     Mercoledì                28/06/2017                         15.30-19.15                  Lezione di Rhinoceros

                     Lunedì                     03/07/2017                         15.30-19.15                  Lezione di Rhinoceros

                    Mercoledì                 05/07/2017                          15.30-19.15                 Lezione di Rhinoceros

                    Mercoledì                 12/07/2017                          15.30-19.15                 Esame finale di Rhinoceros

                    Mercoledì                 19/07/2017                          15.30-19.30                 Lezione di Stampa 3D

                    Lunedì                      24/07/2017                          15.30-19.30                 Lezione di Stampa 3D

                    Mercoledì                  26/07/2017                         15.30-19.30                 Esercitazione pratica Stampa 3D

 

Prezzo: 600€ + IVA

 


 

  •  
  • CORSO GRASSHOPPER PER PROGETTAZIONE PARAMETRICA E GENERATIVE DESIGN

Il corso di modellazione parametrica prevede l’apprendimento delle principali tematiche dell’AAD (Algorithms Aided Design) attraverso l’uso di Grasshopper, plugin del software NURBS McNeel Rhinoceros. I partecipanti verranno introdotti alla metodologie della modellazione algoritmica e parametrica nel campo della progettazione estesa ai settori dell’architettura e del design.
Un percorso di apprendimento graduale, permetterà la conoscenza delle basi e delle principali caratteristiche del software fino alla generazione di modelli utili alla stampa 3D attraverso l’uso di algoritmi.
Il corso è rivolto a professionisti nei settori di architettura, design, gioielleria, architetti, nautica ecc. e/o studenti universitari negli stessi campi.

 

Monte Ore: 21 Ore - 6 Appuntamenti da 3,5 Ore

 

Prezzo: 500€ + IVA - Studenti 400€ + IVA

 

Sede: Apulia Makers 3D, Via Guido De Ruggiero, 56 BARI

 

Calendario: Tutti i venerdì dal 14 Aprile al 19 Maggio 2017 Ore 15.30-19.00 

 

Posti Disponibili: 15

 

Prerequisiti richiesti: è richiesta la conoscenza base del software MCNeil Rhinoceros

 

Software di Riferimento: Grasshopper for Rhino

 

Documento Rilasciato: Attestato di partecipazione rilasciato dall’A.c. Studio iltratto.com ARTC Authorized Rhino Trainer Center Puglia.

 

Programma 


1. La progettazione parametrica e modellazione di forme complesse mediante l’uso di algoritmi

2. Introduzione al software: interfaccia dell’editor visuale

3. I componenti

4. Le connessioni

5. Le operazioni di base

6. Gli Oggetti

7. Tipi di Curve: Generazione, analisi e controllo

8. Tipi di Superficie NURBS: Generazione e controllo

9. Interazione con Superfici

10. Griglie e patterns tridimensionali.

11. Sviluppo di geometrie parametriche e di modelli freeform.

 


 

  • CORSO STAMPA 3D - Basic 

Il corso sulla Stampa 3D -  Basic è pensato per studenti, insegnati, professionisti, progettisti, modellisti, creativi di ogni estrazione, scultori, inventori, architetti, designer, e chiunque voglia avvicinarsi al processo di stampa 3D.
I partecipanti al corso potranno avvicinarsi in modo semplice a questa tecnologia, conoscerne le origini, l’evoluzione e le incredibili prospettive, in ambito domestico e professionale. Entreranno nel mondo dell’artigianato digitale, dei FabLab e dell’open source. Scopriranno come è fatta una stampante 3D, come funziona, quali sono i software necessari per trasformare un modello virtuale in un oggetto reale. Verrà dedicato spazio alle esercitazioni direttamente a bordo macchina, sul software che controlla la stampante 3D e sulle impostazioni del modello 3D di partenza. Nella fase finale verrà effettuata la stampa di oggetti sulle stampanti 3D a disposizione all'interno del laboratorio.

Programma

1. INTRODUZIONE Storia ed evoluzione della stampante 3D, Tecnologie disponibili (estrusione, polveri, catalizzazione resine, ecc.), Produttori di macchine e tecnologie più utilizzate nell’industria, Materiali e dettagli tecnici (Caratteristiche - pro e contro dei diversi materiali).

2. IL MODELLO 3D Sistemi CAD 3D, Librerie on-line, Modifica del modello 3D dell’oggetto finito per essere adattato alla stampa 3D, Conversione del modello 3D in un formato adatto alla elaborazione con la stampante 3D, Introduzione al formato .stl, .obj e al formato di stampa G-Code, Parametri di precisione e semplificazione utilizzabili nella conversione.

3. PREPARAZIONE DEL MODELLO PER LA STAMPA 3D Utilizzo dell’applicazione (Repetier, Makerbot MakerWare, Slic3r, KISSlicer, …), Posizionamento, rotazione e scalatura del modello 3D sul piano di lavoro della stampante, Impostazione dei parametri macchina per la stampa 3D (temperatura, posizione della testina di stampa, profondità di slicing, ecc.), Calibrazione della stampante, Simulazione del processo di Slicing, Editor del programma G-Code, Trasmissione dei dati dall’applicazione di gestione alla stampante 3D.

4. STAMPA 3D Processo di Stampa (stampa guidata di oggetti comuni e personalizzati), Eventuale finitura del modello 3D stampato.

5. Esercitazioni finali e conclusione del corso

 

Sede: Apulia Makers 3D - Via Guido De Ruggiero, 56 - Bari

Requistiti preliminari: è richiesta la conoscenza dei sistemi operativi Windows (XP - Vista - Seven) e di software CAD con esportazione su file *.dwg

Software di riferimento: Cura release 15.04.03

Documento rilasciato: Attestato di Partecipazione Corso Basic Stampa 3D

Monte Ore: 10 ore

Prezzo: 250 €

 


 

  • CORSO STAMPA 3D - Advanced

Il Corso Advanced è consigliato a tutti coloro che intendono partire con la stampa 3D in modo completo. Il corso ha l'obiettivo di fare apprendere all'utente tutti i meccanismi della stampa 3D, tutti i ragionamenti da effettuare in modo da poter passare da un modello digitale ad un modello fisico con l'utilizzo della propria stampante 3D, oltre all'illustrazione, in estremo dettaglio, di tutti i parametri di stampa all’interno del software di slicing Cura e la loro influenza sul risultato di stampa. Si intende fornire il pieno padroneggiamento della macchina e di tutte le sue funzioni.

Programma

1. FIRMWARE Gestione velocità.

2. MATERIALI SPECIALI Dettagli tecnici, Parametri, Temperature, Velocità.

3. CURA / SLICING Parametri di stampa avanzati.

4. PRATICA Stampa oggetti con geometrie complesse e generazione di supporto

5. MANUTENZIONE Sostituzione gruppo Hot End

 

Sede: Apulia Makers 3D - Via Guido De Ruggiero, 56 - Bari

Requistiti preliminari: è richiesta la conoscenza dei sistemi operativi Windows e di software CAD con esportazione su file *.dwg

Software di riferimento: Cura release 15.04.03

Documento rilasciato: Attestato di Partecipazione Corso Advanced Stampa 3D

Monte Ore: 10 ore

Prezzo: 250 €

 


 

  • TRAINING PERSONALIZZATO STAMPA 3D

Training personalizzato in base a specifiche richieste. Massima flessibilità nel comporre il training in base alle diverse necessità, alla stampante da utilizzare, al tempo da dedicare alla formazione. 

Vengono effettuate diverse stampe con i file del cliente. Vengono creati profili personalizzati e adatti ai componenti che si intende prototipare. Vengono spiegati e mostrati i diversi interventi di manutenzione necessari per mantenere ottimale il livello di qualità di stampa della propria stampante 3D.

Prezzo: 30 € / ora

 


 

  • ASSEMBLAGGIO STAMPANTE 3D - Prusa I3 Hephestos

Il corso è adatto per chi vuole imparare ad assemblare e far muovere i primi passi alla propria stampante 3D. Durante il corso si acquisiranno le competenze base per costruire una stampante 3D RepRap  modello Prusa I3, configurarla correttamente e imparare a stampare.

Il corso prevede l'assemblaggio di tutte le componenti di una stampante 3D Prusa I3 dalla meccanica all'elettronica, la sua configurazione corretta e l'avviamento con una prima prova di stampa. Al termine di due giornate intensive si potrà portare a casa la propria stampante 3D! 

 

Sede: Apulia Makers 3D - Via Guido De Ruggiero, 56 - Bari

Software di riferimento: Cura release 15.04.03

Monte Ore: 16 ore

Prezzo: 1000 €

 

  • formazione
  • formazione